AZIENDA

Bimac nasce nel 1979. Inizialmente situata in un piccolo capannone, l’azienda entra fin da subito nel mercato dei trasporti interni dedicati prevalentemente alla pesatura industriale.

Negli anni successivi, i sistemi di trasporto proposti di Bimac si adeguano alle nuove esigenze del mercato, e l’azienda diventa un fornitore qualificato per grossi gruppi italiani che esportano i loro impianti in tutto il mondo nei più svariati settori (automobilistico, meccanico, della gomma, della plastica e della logistica), proponendo sistemi di trasporto a rulli, a catene, a nastro, a nastri modulari, elevatori, caricatori, automazioni e molto altro ancora.

Nel 1997 la ditta si trasferisce nella nuova sede e si impegna a fornire ai propri clienti un servizio di impianti completi, dalla progettazione alla costruzione, fino ad arrivare al montaggio di sistemi elettrici/elettronici a bordo impianto per integrare i propri prodotti ai sistemi complessi dei clienti. Attualmente il 90% degli impianti prodotti per i propri clienti viene esportato in tutto il mondo.
Azienda
I macchinari

Nel corso degli anni, Bimac ha selezionato fornitori qualificati i quali, insieme al personale specializzato e ai tecnici di grande esperienza, garantiscono un servizio completo in grado di soddisfare tutte le esigenze con progetti dedicati alla soluzione dei problemi proposti.
L’azienda dispone di:

  • ufficio tecnico per lo sviluppo dei progetti e sistemi
  • ufficio controllo interno per collaudi impianti
  • officina per montaggio /assemblaggio impianti
  • tecnici elettrici e elettronici per lo sviluppo del software di gestione impianti
  • tecnici per la messa in funzione impianti e per manutenzioni programmate


La produzione dell’azienda, ricca e varia, comprende:

  • rulliere motorizzate e/o frizionate per trasporto scatole, pallet etc.
  • sistemi di trasporto a catene con carichi sino a 5000 kg/ metro
  • nastri trasportatori per le più svariate esigenze
  • impianti di fine linea per spedizione prodotti integrati con sistemi di reggiatura, nastratura, pesatura, etichettatura e smistamento
  • sistemi complessi per asservimento di macchine di produzione con riconoscimento pezzo in passaggio, accumulo, smistamento e ripresa al termine ciclo lavorazione
  • caricatori/elevatori con portate elevate, ribaltatori con rotazione sino a 180 gradi, sollevatori elettrici, pneumatici, oleodinamici
  • elevatori a piano continuo per grosse portate orarie
  • impianti di asservimento a trituratori per metallo, plastica, legno etc.
  • nastri speciali ripiegabili per trasporto su automezzi
Share by: